About Us

“L’arte è il risultato fisico di quello che mi viene dal cuore, che per me è la casa dell’anima, un riflesso del mio stato interiore, una visione cosmica, un ricordo, un’emozione, che sto facendo del mio meglio per illustrare, comprendere e trasmettere. Un pezzo di me che voglio condividere con il mondo.”

Silvia Tedesco è un’artista italiana, che attualmente vive a Bassano del Grappa (VI).  A seguito della sua esperienza nel settore finiture di interni , legno e trattamenti naturali, Nel 1998 scrive il libro “La casa Ecologica” edito da GB Edizioni. Inizia a disegnare e a creare vari oggetti ,quadri in legno, tappeti dipinti su legno. Nel 2012 inizia a sperimentare con la resina, e da allora la sua pratica si è evoluta in un’ampia varietà di tecniche miste ( resina, legno, gesso, acrilico, alcool, pigmenti naturali, vetro ecc.)
 

Silvia, ha acquirenti in tutta Europa, molte sue opere sono esposte in collezioni private nelle Isole Canarie, dove ha avuto una forte trasformazione di vita. Grazie alla sua formazione nell’interiore design, Silvia esegue quasi tutte le sue opere personalizzandole per la persona e per l’ambiente in cui verranno inserite, Ogni opera è unica . Silvia crea anche collezioni inspirate a fasi del suo vissuto e alcuni oggetti di design.

 

Nel 2020 Silvia ha deciso di spostare la sua attenzione al mondo online oltre a partecipare a numerose esposizioni d’arte e design.

Silvia Tedesco Silvia Tedesco Silvia

My Story

''Solo attraversando il dolore, si può superarlo, attraversarlo completamente viverlo e uscirne, l’arte è stata la mia fedele compagna.''

La maggior parte dei materiali che uso, sono versati, soffiati e la fluidità di quei materiali, la fusione dei colori è una sfida costante. La mia intenzione è sempre quella di donare alle  persone  attraverso la vibrazione dell’emozione che trasmetto,  un sentire , un’emozione interiore.

 

Sia la mia pratica che la comprensione di ciò che sto creando sono in continua evoluzione. Considero il lavoro della mia vita creare nuova arte, nuove emozioni, rappresentando il punto in cui mi trovavo nella vita in quel periodo, quasi una biografia visiva.

 

Per me l’arte è una pratica spirituale, attraverso di lei sono uscita da una fase molto brutta della mia vita, attraverso di lei rifletto sulla complessità del mondo che mi circonda, ispirandomi alla natura, all’amore più puro e all’evoluzione di me stessa.

 

Solo attraversando il dolore, si può superarlo, attraversarlo completamente viverlo e uscirne, l’arte è stata la mia fedele compagna.